I miei amici a quattro zampe (12 gatti e 1 cane)

CRONISTORIA DI UNA NOTTE STUPENDA: SEI NUOVE VITE SONO VENUTE ALLA LUCE!!! (8 giugno 2014)

Cloè stanotte era agitata, molto agitata, saliva sul letto, mi miagolava troppo forte, saliva e scendeva le scale e agitava anche gli altri gatti... Sono andata in bagno, lei mi ha seguito e ha iniziato a perdere acqua!!! Ok ci siamo. Ho preso gli asciugamani puliti, lei mi ha seguito di corsa per le scale, fatta uscire dalla stanza in mansarda la sorella di Cloè, Josephine. Chiusa la porta a chiave (i gatti sono degli esperti nell'aprire le porte!!!), ho cercato di proporle il cuscino sotto la scrivania. Mi guardava e miagolava come per dire "Sì va bene, fai presto, non ce la faccio più...". Messo l'asciugamano si è sdraiata e si è tranquillizzata. Ma nulla. Nel frattempo è tornato mio marito dal turno di seminotte. Era l'una, le do' un bacio e scendo giù. Sento un miagolio che non apparteneva a nessuno dei miei 5 gatti. Oddio ne è nato uno!!! Corro subito in camera e vedo un esserino microscopico che piange, tutto bagnato con il cordone ombelicale attaccato alla sua placenta. Tremavo dall'emozione!!! (ore 01:30). Il tempo di far salire Antonio e già ne stava uscendo un altro. Dentro di me pensavo "Ok, uno lo posso tenere; poi due, pure due li potrei tenere. Cloè fermati a due così li teniamo con noi!!!". Macchè è arrivato il terzo e poi il quarto (ORE 2:30). Ad Antonio è iniziata a girare la testa e si conceda dicendo "Beh vado a dormire, tu che fai?". Che domanda stupida!!!! Che faccio??? Ho uno spettacolo della natura che si sta svolgendo sotto i miei occhi e vado a dormire??? Non sia mai!!! L'ho aiutata a pulirli e attaccarli alle mammelle. Che teneri... Lei mi guardava con due occhioni enormi e miagolava come per dire "Grazie dell'aiuto! Stammi vicina, ti prego...". Grazie a te piccola Cloè che me ne hai reso partecipe.. Attenzione!!! (ore 3:30) Sta uscendo qualche altra cosa!!! ODDIO!!! Un altro... SONO CINQUE!!!!! CINQUE!!! Perché non si muove... Cloè continua a leccarlo ossessivamente, era preoccupata anche lei, nessun gemito... No, no ecco vedo il cuoricino battere di lato, respira è VIVO Cloè!!! Sono cinque. NOOOOOOOOOO, ne è sceso un altro!!! SEI. Basta Cloè datti una regolata!!! Sì sono sei, tutti puliti e che ciucciano il latte!!! Non ho chiuso occhio ma sono felice da toccare il cielo con un dito... Gli animali sono anche questo: condividono momenti indimenticabili con te che gli hai dato amore. Brava Cloè, amica mia!!!

 

(Pubblicato sulla rivista mensile Quattro Zampe, numero di agosto 2014)